^
La Birba Franchising

Dal 1998 l'usato per scelta!

I negozi La Birba used stuff for kids 0-12 svolgono attività di intermediazione tra privati nella compravendita di articoli usati, selezionati e di marca, per bambini.

I nostri affiliati sono il punto d'incontro 
tra chi vuole vendere e chi vuole acquistare 
 

 Avviare un punto vendita La Birba used stuff for kids 0-12 significa intraprendere un'attività lavorativa stimolante e a continuo contatto con la gente, in grado di offrire, a chi la intraprende, grandi soddisfazioni sia personali che economiche, tutto con un investimento iniziale ed un rischio imprenditoriale minimi. 

Affiliarsi al network La Birba used stuff for kids 0-12 significa fare propria un'idea imprenditoriale di successo, utilizzando un metodo che funziona, sperimentato ormai da 19 anni, volto a fidelizzare clienti e fornitori con un sistema di chiarezza e trasparenza unico. Clicca qui per saperne di più

E se vuoi rimanere sempre informato su novità, offerte, eventi, promozioni, nuove aperture iscriviti alla newsletter

 

Seguici anche su Facebook!

Valutazioni autunno-inverno.

Valutazioni autunno-inverno.

In tutti i negozi La Birba stiamo ritirando capi per l'autunno inverno

Ampia scelta delle migliori firme come MONCLER, BURBERRY, RALPH LAUREN, IL GUFO, MONNALISA, DOU DOU, HOGAN, CONVERSE
Ogni articolo è un OCCASIONE UNICA da prendere al volo

Martedì 12 settembre - 19° Compleanno LA BIRBA

Martedì 12 settembre - 19° Compleanno LA BIRBA

Ai possessori della Birba Vip Card in occasione del compleanno La Birba regala uno sconto del 10% su tutti gli articoli non in promozione (articoli autunno/inverno, attrezzature e giochi).

Se ancora non ti sei iscritto al circuito Birba Vip Card fallo subito a questo link
Oppure richiedila direttamente nel tuo negozio La Birba di riferimento.
La promozione è valida nella sola giornata di martedì 12 settembre
nei negozi La Birba aderenti all'iniziativa.
Segui questo link e scopri come e dove partecipare all'evento!

In auto senza seggiolini? I bimbi rischiano la vita

In auto senza seggiolini? I bimbi rischiano la vita

Chi trasporta bambini in auto senza seggiolino mette a rischio la loro vita ed è responsabile di quello che potrebbe capitare in caso di incidente. Cosa cambia con la nuova normativa?

Lasciare un bambino libero di scorrazzare in auto, permettergli di liberarsi dal seggiolino quando vuole, legarlo per comodità solo con la cintura di sicurezza anziché farlo sedere su un sistema di ritenuta studiato e collaudato appositamente per loro, è come decidere di fargli attraversare da solo una strada trafficata. Lo fareste? Sicuramente no. Eppure quando si tratta di bambini in auto, sono molte le persone che prendono la sicurezza alla leggera. Lo dimostrano i dati: gli incidenti stradali sono la prima causa di morte per i bambini tra 1 e 14 anni.

Sei genitori su dieci non usano i seggiolini o altri sistemi di ritenuta omologati. Spesso le motivazioni sono i capricci dei piccoli, un breve tratto urbano percorso a bassa velocità… Ma le conseguenze possono essere molto gravi. Anche se il tragitto è breve i genitori devono sempre mettere in sicurezza i bambini. Basti pensare che un urto a 40 km/h corrisponde circa all’effetto di una caduta dal secondo piano di un palazzo. Nel caso di un impatto a 56 km/h un bambino di 15 kg produce una forza d’urto pari a 225 kg, che rende impossibile trattenerlo con le sole braccia. Con cinture e seggiolini, invece, il rischio di lesioni gravi o mortali si riduce del 90%.

Leggi tutto l'articolo sul blog Alla Birba c'è